Dove Siamo

All’interno del B&B godrai di quiete e relax
Fuori, a pochi passi, c’è Catania da scoprire

 
Palazzo Speciale B&B vi aspetta a Catania, in via Zurria numero --.
Il nostro B&B è sia il rifugio perfetto per ristorarsi nella quiete dell’antico palazzo, sia il punto di partenza ideale per scoprire le innumerevoli bellezze architettoniche, storiche, culturali e naturalistiche della città di Catania.

Come Raggiungerci

Mappa link su google Maps:
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LA MAPPA
 
In automobile (da A18, A19 e da Siracusa):
Percorrete la strada principale in direzione “Centro” e/o “Porto”.
Giunti a Piazza Borsellino-Alcalà, imboccate via Alcalà, girate prima a destra per via Cristoforo Colombo e dopo a sinistra per via Plebiscito: la prima traversa a destra è via Zurria.


In Bus dalla Stazione Centrale
Prendete il bus AMT n° 431N. Scendete alla prima fermata di via Plebiscito: la prima traversa a destra è via Zurria.
 
 
In Alibus dall’Aeroporto Fontanarossa
Prendete l’Alibus “Aeroporto-Centro” e scendete alla fermata in via Dusmet.
Percorrete a piedi via Dusmet in direzione Porta Uzeda, imboccate prima la via Cristoforo Colombo, e poi girate a destra per via Plebiscito: la prima traversa a destra è via Zurria.
 
 

Circondati dalla Bellezza


Una volta arrivati a destinazione e svolto il check-in, potrete riposarvi o, aperto il nostro antico portone ligneo come il portello di una macchina del tempo, attraversare a piedi secoli di storia percorrendo vicoli ricchi di monumenti, molti dei quali dedicati alla Santa Patrona S. Agata, e palazzi in stile Barocco, oggi Patrimonio Unesco.
Percorrendo pochi metri sarete immediatamente al Castello Ursino.
La fortezza fatta costruire dall’Imperatore Federico II, oggi custodisce e ospita, tra le sue imponenti mura, mostre d’arte internazionali e reperti storici.
L’area intorno alla fortezza federiciana è attorniata dalle tipiche trattorie di carne e pesce che propongono deliziose pietanze a pranzo e a cena, fino a tarda notte.
Quasi a ridosso di Palazzo Speciale, ogni mattina, il tradizionale mercato del pesce, A piscaria, intrattiene acquirenti e semplici curiosi con il suo folcloristico sfoggio di bancarelle, piene del colore e delle stravaganti forme delle pregiate creature marine appena pescate.
Da qui, salendo una piccola scalinata, sarete alle spalle della Fontana dell’Amenano,
detta l’acqua a linzolu; è questa la testimonianza visibile del fiume Amenano, che scorre sotterraneo e affiora proprio nel principale punto cittadino.
Una volta ripresi dall’ipnotico riversarsi delle acque del fiume nella fontana e girato l’angolo
si aprirà ai vostri occhi Piazza Duomo, dal cui centro si erge verso il cielo il Liotru, l’obelisco dell’elefante, simbolo di Catania.
In piazza potrete subito visitare: la Cattedrale di Sant’AgataPalazzo degli Elefanti, le Terme Achilliane, il Museo DiocesanoPorta Uzeda.
Questo, infatti, è il luogo dal quale iniziare il tour cittadino alla scoperta di tutti i tesori storici e artistici presenti in Città.
Qui si snoda anche via Etnea, il corso principale di Catania, costellato di negozi che saranno il vostro paradiso dello shopping, e bar - tra i quali il famoso Savia - pronti a ristorarvi con granite, gelati, cannoli o arancini.
E per ogni spostamento fuori porta, proprio dietro il Bed and Breakfast Palazzo Speciale, nella piazza Borsellino, conosciuta anche come piazza Alcalà, i visitatori potranno posteggiare comodamente la propria automobile, o salire sul bus con il quale raggiungere l’aeroporto FontanarossaPalermo e altre città siciliane.

Newsletter

Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione